Menu
article header picture

AMAZING DOUBLE PODIUM IN MALAYSIA

Both riders of the Leopard Racing Team on the Sepang International Circuit’s podium at the end of a very exciting race.

 

Sunday morning opened finally with a perfect temperature (25°c) on 5,5 km of the Sepang International Circuit, venue of the eighteenth round of the 2018 season. The Leopard Racing Team duo, Lorenzo Dalla Porta & Enea Bastianini, started the day on the right foot and closed the Warm Up session in 2nd and 7th respectively, both showing a good pace and top speed.

At 10 o’clock local time, the traffic lights of the Malaysian Grand Prix switched off and the battle began, with Lore immediately gaining the Top10 while Bastianini trapped inside the traffic of the large group of Moto3 class. The Tuscan talent attacked the leading group and, with imperious brakings, from the 14th on the grid came to take control of the race in just 3 laps.

Enea was not far behind, and in the following lap got the Top10 too, facing a duel with his compatriots Arbolino & Diggia. On Lap7 Dalla Porta provisionally gave up the leadership, but the group went compact within 22 riders in just 4 seconds. Bastianini moved up again, he put Top5 in his target; at the same time Lore arrived behind the race leader Bezzecchi.

This crazy race went on and the positions repeatedly changed inside the same lap. In the last lap Martin took a self-safe margin by securing the victory, while Enea now in the Top5 and challenging the podium with Lorenzo up to the finish line.

For Lorenzo Dalla Porta it’s the fourth podium in the last 6 races that consolidates his fifth position overall in the world rankings, just 15 points from his teammate Enea Bastianini who, with the today’s third step in Sepang, becomes the record man of the Moto3 class with 24 podiums in his career.

For this amazing double podium (the fourth of their history) today, the Leopard Racing Team can attack the second place in the Teams’ ranking, 12 points from the Redox Pruestel GP. The MotoGP show returns in two weeks for the last round of the 2018 with the Gran Premio della Comunitat Valenciana.

 

 

#48 Lorenzo DALLA PORTA – 2nd
“It was a great race on a very difficult track. I had a good start and I immediately t knew hat I could push: if I reduced my rhythm for a moment, three rivals overtook me. So I tried to ride more aggressive and stay in the leading group. The team worked really well and I am very happy for my bike. When Jorge [Martin] overtook me, there were any contacts with other riders and then I couldn’t close the gap. Another podium today, also important for the upcoming 2019 season: next year we will try to win the world championship!”

 

#33 Enea BASTIANINI – 3rd
“It was a amazing race! After a not brilliant start, I managed to close the gap and bring me back to the leading group. The last lap was very difficult, because I had to protect myself from the rivals behind me and, at the same time, to try to overcome the guys in front. It's my 24th career podium, I'll go to Valencia to do the best I can.”

 

 

 

Moto3™ Race – Malaysian Grand Prix 2018:

1 – J. Martin / SPA / Del Conca Gresini / Honda / 17 laps
2 – L. Dalla Porta / ITA / Leopard Racing / Honda / +3.556
3 – E. Bastianini / ITA / Leopard Racing / Honda / +3.757
4 – A. Arenas / SPA / Angel Nieto Team / KTM / +3.795
5 – M. Bezzecchi / ITA / Redox Pruestel GP / KTM / +4.095

 

 

Moto3™ Riders World Standing 2018:

1 – Jorge Martin / 240
2 – Marco Bezzecchi / 214
3 – Fabio Di Giannantonio / 205
4 – Enea BASTIANINI / 166
5 – Lorenzo DALLA PORTA / 151

 

 

Moto3™ Teams World Standing 2018:

1 – Del Conca Gresini / 445
2 – Redox Pruestel GP /  329
3 – LEOPARD RACING / 317
4 – Angel Nieto Team / 189
5 – Estrella Galicia / 164

 

 


SPLENDIDO DOPPIO PODIO IN MALESIA

Entrambi i piloti del team Leopard Racing sul podio del Sepang International Circuit al termine di una gara tiratissima ed emozionante.

 

La domenica mattina si apre finalmente con una temperatura ideale di 25°C sui 5543 metri del Sepang International Circuit, teatro del diciottesimo round della stagione 2018. I due alfieri del team Leopard Racing, Lorenzo Dalla Porta e Enea Bastianini, iniziano la giornata con il passo giusto chiudendo il Warm Up di rifinitura in rispettivamente 2a e 7a posizione, entrambi facendo registrare un buon ritmo e delle discrete velocità di punta.

Alle 10 in punto ora locale i semafori del Gran Premio della Malesia si spengono e si scatena la bagarre, con Lore che guadagna subito la Top 10 mentre Bastianini rimane imbottigliato nel traffico del folto gruppo della Moto3. Il talento toscano attacca il gruppo di testa e, con delle staccate imperiose, in appena 3 giri dalla 14a casella sulla griglia arriva a prendere il comando della corsa.

Enea non è da meno, e nel passaggio successivo agguanta la Top10, accendendo un duello con i connazionali Arbolino e Diggia. Al settimo giro Dalla Porta deve cedere la leadership per il ritorno degli avversari, ma il gruppo procede compatto racchiudendo ben 22 piloti in appena 4 secondi. Si rifà sotto Bastianini, che mette nel mirino la Top5; in contemporaneamente Lore si piazza alle spalle del leader provvisorio Bezzecchi.

Ma è una corsa pazzesca e le posizioni cambiano ripetutamente all’interno di uno stesso giro, con i piloti che si aprono a ventaglio ad ogni staccata. Nell’ultimo giro Martin prende un margine di sicurezza ipotecando la vittoria, con Enea che entra nella di prepotenza nella Top5 giocandosi il podio con Lorenzo fino alla linea del traguardo.

Per Lorenzo Dalla Porta si tratta del quarto podio nelle ultime 6 gare che consolida la sua quinta posizione assoluta in classifica mondiale, a soli 15 punti di distanza dal suo compagno di squadra Enea Bastianini che, a sua volta, con il terzo gradino di oggi a Sepang diventa il record man della classe Moto3 con 24 podi in carriera.

Grazie allo strepitoso doppio podio (il quarto della sua storia) odierna, il Leopard Racing si lancia all’assalto del secondo posto nella speciale classifica dei Team, ad appena 12 lunghezze dal Redox Pruestel GP. Lo spettacolo della MotoGP torna tra due settimane per l’ultimo round della stagione 2018 con il Gran Premio della Comunitat Valenciana.

 

 

#48 Lorenzo DALLA PORTA – 2°
“E’ stata una bella gara, sun una pista molto difficile. Ho fatto una buona partenza e ho capito subito che non potevo risparmiarmi: se allentavo il ritmo un attimo, mi passavano in tre. Quindi ho cercato di essere più aggressivo e di stare sempre davanti. Il team ha lavorato veramente bene e sono molto contento. Quando Jorge [Martin] mi ha passato ci sono stati dei contatti con altri piloti e si è creato un gap che non sono più riuscito a ricucire. Un altro podio, importante anche in ottica 2019: l’anno prossimo proveremo a vincere il mondiale.”

 

#33 Enea BASTIANINI – 3°
“E’ stata una gara bellissima! Dopo una partenza non brillante, sono riuscito a recuperare e a riportarmi sotto, nel gruppo di testa. L’ultimo giro è stato difficilissimo, perché dovevo proteggermi da quelli dietro e al tempo stesso cercare di superare i ragazzi davanti. E’ il mio 24° podio in carriera, andrò a Valencia per fare ancora meglio!”

 

 

 

Gara Moto3™ – Gran Premio della Malesia 2018:

1 – J. Martin / SPA / Del Conca Gresini / Honda / 17 giri
2 – L. Dalla Porta / ITA / Leopard Racing / Honda / +3.556
3 – E. Bastianini / ITA / Leopard Racing / Honda / +3.757
4 – A. Arenas / SPA / Angel Nieto Team / KTM / +3.795
5 – M. Bezzecchi / ITA / Redox Pruestel GP / KTM / +4.095

 

 

Classifica Mondiale Piloti Moto3™ 2018:

1 – Jorge Martin / 240
2 – Marco Bezzecchi / 214
3 – Fabio Di Giannantonio / 205
4 – Enea BASTIANINI / 166
5 – Lorenzo DALLA PORTA / 151

 

 

Classifica Mondiale Team Moto3™ 2018:

1 – Del Conca Gresini / 445
2 – Redox Pruestel GP /  329
3 – LEOPARD RACING / 317
4 – Angel Nieto Team / 189
5 – Estrella Galicia / 164