Menu
article header picture

BESTIA BACK ON THE PODIUM, LORE CONQUERS THE TOP5

In the Austrian GP, the Leopard Racing Team duo were the authors of an extraordinary comebacks culminating in the second step of the podium for Bastianini and in 5th place for Dalla Porta, who also scored the fastest lap.

 

On Sunday morning the sun shines on the Red Bull Ring, venue of the eleventh round of the 2018 season. The Leopard Racing team duo, Lorenzo Dalla Porta & Enea Bastianini, began the day with the right step closing the Warm Up session in 8th and 10th positions respectively.

At 11 o'clock the traffic lights of the Austrian Grand Prix switched off: a good start by Dalla Porta as he recorded a series of fastest laps and closing the leading group; hindered in the traffic on the first lap, Bastianini started to push hard and he soon reached the second group in Top 10.

On the Lap9 Bestia jumped three rivals and in the next one he also overcame his teammate for 5th position overall. Now the two bikes of the Leopard Racing Team are able to keep up the pace, they lost their followers and they launched themselves in pursuit of the leading group which, at that moment, had an advantage of over 3".

The turquoise tandem continued to record in perfect alternation a series of fastest laps that culminated, on the Lap20, in the race's lap record (1'36.307) for the Tuscan Dalla Porta  and in the comeback on the guys in front: the gap is closed now. The last lap was Bestia’s masterpiece: he took advantage of Arenas’ mistake and he’s 4th, then in one braking action overtook the Spaniards Martin & Masia, taking the 2nd place overall!

There is no more time to go and get Bezzecchi, so Bestia returns to the podium that he missed since the Assen round, consolidating his position in the standings, at -41 points from the leader. In the last few meters Dalla Porta gave 100% and crossed the finish line in fifth position, an exceptional result that helps him to ninth place in the Championship. The MotoGP show returns in two weeks, on the weekend of August, 24-26th : at the Silverstone circuit, there the British Grand Prix will take place.

 

 

#33 Enea BASTIANINI - 2nd
“It was a very difficult race and I started badly: I will definitely have to work on this point. At the beginning I had to get used to an engine braking change but, once I got the right feeling with the bike (which was perfect today), I managed to set my pace and make some good lap-times that allowed me to reach the leading group and pass them. In the standings I’m 41 points from Marco [Bezzecchi], but in our category anything can happen. From now on it will be important to stay focused and try until the end!”

 

#48 Lorenzo DALLA PORTA - 5th
“It was a good race, I had a good start and I had come to take the lead group, then a small mistake compromised the first part of my race. When Enea arrived I tried to help him because he had a good rhythm and the riders behind could be very dangerous. Together with Enea we pushed hard and reached the leading group. The fastest lap (1'36.307) is a great satisfaction; let's go to Silverstone with a winning mentality and get on the podium!”

 

 

Moto3™ Race – Austrian Grand Prix 2018:

1 – M. Bezzecchi / ITA / Redox Pruestel GP / KTM / 23 laps
2 – E. Bastianini / ITA / Leopard Racing / Honda / +0.473
3 – J. Martin / ESP / Del Conca Gresini / Honda / +0.544
4 – A. Arenas / SPA / Angel Nieto Team / KTM / +1.373
5 – L. Dalla Porta / ITA / Leopard Racing / Honda / +1.421

 

 

Moto3™ Riders World Standing 2018:

1 – Marco Bezzecchi / 158
2 – Jorge Martin / 146
3 – Fabio Di Giannantonio / 121
4 – Aron Canet / 118
5 – Enea BASTIANINI / 117
9 – Lorenzo DALLA PORTA / 63

 

 

Moto3™ Teams World Standing 2018:

1 – Del Conca Gresini / 267
2 – Redox Pruestel GP /  238
3 – LEOPARD RACING / 180
4 – Estrella Galicia / 149
5 – Bester Capital Dubai / 121


BESTIA TORNA SUL PODIO, LORE CONQUISTA LA TOP5

I due alfieri del team Leopard Racing si rendono autori di una straordinaria rimonta culminata nel secondo gradino del podio per Bastianini e nel 5° posto di Dalla Porta, che fa registrare anche il giro più veloce in gara.

 

Risplende finalmente il sole nella domenica del Red Bull Ring, teatro della undicesima gara della stagione 2018. I due alfieri azzurri del team Leopard Racing, Lorenzo Dalla Porta e Enea Bastianini, iniziano la giornata con il passo giusto chiudendo il Warm Up di rifinitura rispettivamente in 8a e 10a posizione.

Alle 11 in punto i semafori del Gran Premio d’Austria si spengono: parte bene Dalla Porta che al 4° giro inizia a inanellare una serie di giri veloci agganciando il gruppo di testa; inizialmente attardato nel traffico del primo giro, Bastianini comincia a spingere e si attesta nel secondo gruppo in piena Top10.

Al nono giro Bestia salta tre avversari e al passaggio successivo supera anche il suo compagno di squadra in 5a posizione assoluta. A quel punto i due alfieri del team Leopard Racing alzano il ritmo, staccano gli inseguitori e si lanciano all’inseguimento del poker di testa, che in quel momento ha un vantaggio di oltre 3”.

Il tandem azzurro continua a far registrare in perfetta alternanza una serie di giri veloci che culminano, al 20° giro, nel record della pista per il toscano Dalla Porta (1’36.307) e nella rimonta sui ragazzi davanti: ormai il gap è annullato. L’ultimo giro è un capolavoro di Bestia: approfitta di un errore di Arenas ed è 4°, quindi in una sola staccata infila gli spagnoli Martin e Masia portandosi in seconda posizione assoluta!

Non c’è più tempo per andare a prendere Bezzecchi, così Bestia torna sul podio che gli mancava da Assen, consolidando la sua posizione in classifica iridata, a -41 punti dal leader. Negli ultimi metri anche Dalla Porta tira fuori il 100% e taglia il traguardo in quinta posizione, eccezionale risultato che gli vale il nono posto in Campionato. Lo spettacolo della MotoGP torna tra due settimane, nel weekend 24-26 Agosto: sul tracciato di Silverstone si correrà il Gran Premio d’Inghilterra.

 


#33 Enea BASTIANINI – 2°
“E’ stata una gara difficilissima e sono partito male: sicuramente dovrò lavorare su questo aspetto. All’inizio mi sono dovuto abituare a una modifica al freno motore ed era difficile andare a prendere quelli davanti, ma un volta preso il feeling giusto con la moto (che oggi era perfetta) sono riuscito a imprimere il mio ritmo e fare degli ottimi tempi che mi hanno consentito di raggiungere il gruppo di testa e passarli. In classifica sono a 41 punti da Marco [Bezzecchi], ma nella nostra categoria può succedere di tutto. D’ora in poi sarà importante rimanere concentrati e provarci fino alla fine!”

 

#48 Lorenzo DALLA PORTA – 5°
“E’ stata una bella gara, ero partito bene e ero arrivato a prendere il gruppo di testa, poi un piccolo errore ha compromesso la prima parte di gara. Quando è arrivato Enea ho cercato di aiutarlo perché lui aveva un bel ritmo e i piloti dietro davano fastidio con le loro entrate. Insieme a Enea abbiamo spinto forte e abbiamo raggiunto il gruppo di testa. Il record della pista (1’36.307) è una bella soddisfazione; andiamo a Silverstone con una mentalità vincente e arrivare sul podio.”

 

 

 

Gara Moto3™ – Austrian Grand Prix 2018:

1 – M. Bezzecchi / ITA / Redox Pruestel GP / KTM / 23 giri
2 – E. Bastianini / ITA / Leopard Racing / Honda / +0.473
3 – J. Martin / ESP / Del Conca Gresini / Honda / +0.544
4 – A. Arenas / SPA / Angel Nieto Team / KTM / +1.373
5 – L. Dalla Porta / ITA / Leopard Racing / Honda / +1.421

 

 

Classifica Mondiale Piloti Moto3™ 2018:

1 – Marco Bezzecchi / 158
2 – Jorge Martin / 146
3 – Fabio Di Giannantonio / 121
4 – Aron Canet / 118
5 – Enea BASTIANINI / 117
9 – Lorenzo DALLA PORTA / 63

 

 

Classifica Mondiale Team Moto3™ 2018:

1 – Del Conca Gresini / 267
2 – Redox Pruestel GP /  238
3 – LEOPARD RACING / 180
4 – Estrella Galicia / 149
5 – Bester Capital Dubai / 121